Trasloco di un pianoforte a coda

Affrontare un trasloco non è mai semplice, ancora meno se bisogno affrontare il trasloco di un pianoforte a coda al quale teniamo particolarmente e che vogliamo avere con noi nella nostra nuova abitazione.

Sicuramente un trasloco di questo genere potrebbe spaventare molte persone, ma non abbiate paura.
Per le ditte di traslochi questa è una situazione del tutto normale che già è stata affrontata più e più volte. Perciò lasciate che sia una ditta specializzata nel prendersi cura del vostro pianoforte.

Tutto parte dall’organizzazione: il trasporto dipende in particolare da quale pianoforte possediamo, perché può essere più o meno pesante ed ingombrante. La maggior parte del peso deriva in gran parte dalla meccanica interna, in particolare dalla piastra in ghisa o acciaio che tiene le corde in tensione. Basti pensare che un pianoforte può arrivare a pesare anche fino a 500kg!

Perciò prima di qualsiasi altra cosa, chiedete alla ditta, a cui vi affiderete, di fare un sopralluogo. In questa fase potrete anche stabilire insieme alla ditta di traslochi dove collocare il pianoforte nella nuova casa.
Le dimensioni variano dal tipo di modello che si possiede. Ovviamente, più un pianoforte è ingombrante, maggiori saranno le attenzioni che la ditta ed i suoi trasportatori dovranno tenere presente. Anche solamente per spostarlo da una stanza all’altra, non è possibile farlo scorrere sul pavimento, nonostante possa essere provvisto di ruote. Per evitare segni sul pavimento, soprattutto sul parquet, deve essere sempre sollevato.

Per trasportare un pianoforte ci vogliono circa 6 persone, due davanti e altrettante dietro, oltre ad un addetto per ogni lato, con cinte per alzare questo strumento. Dovrebbe esserci una persona ogni 45 kg, ma se il pianoforte è troppo pesante si utilizza un carrello, in particolare per le scale.

Trasloco di un pianoforte a coda: lo smontaggio

Visto il suo peso molto elevato e le misure – il pianoforte a coda è molto ingombrante i nostri ragazzi lo stano smontando.

smontaggio pianoforte a coda

smontaggio pianoforte a coda

 

Trasloco di un pianoforte a coda: imballaggio

Man mano si smonta ogni pezzo si imballa accuratamente con pluriball e cartone.

imballaggio pianoforte a coda

 

 

 

 

 

 

Il trasporto del pianoforte a coda

Il trasporto di un pianoforte a coda di fa in sei persone che lo trasportano in tutta sicurezza usando le cinte.

Trasloco di un pianoforte a coda: arrivo a destinazione!

 

Il pianoforte sballa e si rimonta nel posto destinato, indicato dal cliente, alla fine del trasporto i materiali d’imballaggio sarà smaltito dalla nostra cooperativa

Montaggio pianoforte a coda

montaggio pianoforte a coda

 

Leggi qui le diverse soluzioni di prezzo e le nostre offerte 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter